line decor
  
line decor
STSBC Società Ticinese delle Scienze Biomediche e Chimiche
BENVENUTI

Breaking news da STSBC



Cena di Natale
12 dicembre 2019
Sala Patriziale di Bellinzona e Ristorante Cantinin dal Gatt


Carissimi Soci,
con un insolito anticipo possiamo già darvi data e programma della nostra sempre piacevole serata di saluti di fine anno.
Ci troveremo giovedì 12 dicembre 2019 alle ore 18:15 presso la sala Patriziale di Bellinzona all'interno del Palazzo Civico in Piazza Nosetto 5.

Quest'anno a condividere il suo interessante percorso di vita lavorativa, e non, avremo un altro dei nostri soci più saggi: il Dr. Eros Crivelli, chimico, già Capo Ufficio delle industrie, della sicurezza e della protezione del suolo che molto ha visto e conosce del nostro territorio.

Seguirà il consueto momento conviviale con una cena nell'attiguo ristorante "Cantinin dal Gatt".

Vi aspettiamo come al solito entusiasti e numerosi iscrivendovi a: eventi@stsbc.ch

Il Comitato STSBC



Visita alla Specola Solare e all'Istituto di Ricerche Solari IRSOL
 di Locarno Monti di sabato 28 settembre 2019

specola_irsol

specola_irsol

specola_irsol

specola_irsol


13a Assemblea Ordinaria

Venerdì 10 maggio 2019, presso il ristorante 6805 La Palazzina a Mezzovico, si è tenuta la
13a Assemblea Ordinaria della società . Il verbale dell'Assemblea è disponibile qui.

In quell'occasione sono stati presentati, dalle vincitrici, i Lavori di Maturità  premiati dalla Giuria del "Concorso per lavori di maturità  in biologia e chimica" 2019.


Cerimonia di premiazione dei migliori Lavori di Maturità 
8 maggio 2019


La premiazione dei tre migliori Lavori di Maturità  2019 si è svolta quest'anno presso il Liceo di Lugano 1.

Ecco le vincitrici del premio con Valter Gianesello, Presidente dell'AFTI:

I tre premiati

Le vincitrici con i titoli dei lavori premiati:
  • Arianna Bettelini e Lisa Lüthi, del Liceo di Lugano 2 con il lavoro dal titolo "La resistenza agli antibiotici negli ecosistemi acquatici";
  • Marta Marangoni, del Liceo di Lugano 2 con il lavoro intitolato "Rigenerazione delle cartilagini mediante scaffold polimerici";
  • Rast Leoni, del Liceo di Lugano 1 con il lavoro sulla "Permacoltura e agricoltura sinergica".


Sintesi Combinatoria
Una breve introduzione alla chimica farmaceutica moderna


Giovedì 14 febbraio 2019, presso l'Auditorium dell'Università  della Svizzera Italiana, si è tenuta
la serata informativa e di aggiornamento sul tema della sintesi combinatoria.
Relatore: Simone Aureli, Studente Ph.D. presso la Facoltà  di Scienze Biomediche dell'USI.

Ecco alcune impressioni della serata:

conferenza

conferenza

conferenza

conferenza



 
Pratichiamo le Scienze della Vita
Pratica di laboratorio per studenti liceali


Il Lavoro di Maturità  (LaM) è una produzione personale che l'allievo realizza e presenta alla fine del ciclo di studi liceali ticinesi. Per realizzare il LaM, lo studente deve svolgere un lavoro di analisi basato sulla raccolta, il confronto e la valutazione di informazioni e di dati. Il lavoro di ricerca si svolge nel secondo semestre della terza liceo e nel primo della quarta liceo.
Volantino dettagliato dei LaM



Se siete una ditta o un ente che vuole offrire un posto di pratica vi invitiamo a riempire Formulario per l'offerta di un periodo di pratica di laboratorio e a rispedirlo compilato.

 


Modulo per iscriversi alla STSBC

 
Borse di studio per Post-doc
- IBSA Foundation -
 

Libretto dedicato ai 14 premi Roche distribuiti dalla STSBC

Lavori di Maturità 2015

Autorizzazione alla pubblicazione dei lavori LAM

Formulario per l’offerta di un periodo di pratica di laboratorio

Statuti STSBC 2008

La STSBC è stata costituita l'8 settembre 2006.
La STSBC è il risultato della fusione di due associazioni: ASIRB (Associazione della Svizzera Italiana per la Ricerca Biomedica) e ATC (Associazione Ticinese dei Chimici) nate rispettivamente nel 1992 e 1981.
La società ha per scopo di promuovere la collegialità, la protezione dei titoli e la tutela di interessi e valori professionali, economici e sociali dei soci. Essa vigila sull'etica professionale dei suoi membri e prende posizione di fronte ai problemi del paese, direttamente o indirettamente interessanti i rami della biologia, della chimica e delle discipline a loro collegate, in special modo delle scienze biomediche.